lunedì 28 febbraio 2011

venerdì 25 febbraio 2011

AUTOPUGNO ANDATO MALE Scorrettezza in Ecuador-Cile


25/02/11
Per vincere si è disposti a tutto. Ma questo Carrasco, giocatore del Cileè disposto proprio a tutto tutto. Anche a commettere una scorrettezza di bassa categoria. Il cileno, infatti, durante la partita contro l'Ecuador tenta di fare espellere l'avversario prendendogli la mano e tirandosi da solo un pugno. L'arbitro non ci casca e oltre alla botta il calciatore prende anche una dose di risate dai telecronisti. Che brutta figura...