lunedì 31 dicembre 2012

Buon 2013


Eccoci qui come ogni fine dell'anno ad augurarci un buon anno nuovo. Certo questo 2012 è un anno particolare per noi Italiani che ricorderemo sicuramente per molto tempo, ma ahimè, non certo come uno dei migliori, anzi sicuramente uno dei più brutti da una ventina d'anni a questa parte. Inutile riassumere tutto quello che abbiamo passato, tanto non servirebbe a niente, anzi creerebbe soltanto astio e tristezza in tutti noi. Ma io con questo messaggio di auguri voglio dare una speranza e un sincero invito a tutti gli Italiani ad essere ottimisti ed a trovare quella forza di volontà per cambiare lo stato delle cose attuali. D'altronde per noi parla la storia, e la storia dice che nei momenti più difficili noi abbiamo sempre saputo reagire con volontà e dignità, superando qualsiasi ostacolo. Bene, questo è quello che auguro a tutti noi, che questo 2013, sia l'anno della riscossa, che tutti riescano ad avere il giusto necessario per condurre una vita dignitosa senza stenti e con qualche soddisfazione personale, e chi si trova in seria difficoltà, che possa risolvere al meglio i propri problemi. Lo so, qualcuno dirà: "sì, qui ci vorrebbe un miracolo". Io ci credo ai miracoli, ma credo anche agli Italiani. Buona vita a tutti!
http://www.pensieriparole.it/frasi-per-ogni-occasione/auguri-di-buon-anno/pag1
da PensieriParole

domenica 30 dicembre 2012

sabato 29 dicembre 2012

Italia di tutto e di più parte I


Italia di tutto e di più parte I

Italia di tutto e di più .
Siamo tutto e siamo niente,siamo gli unici al mondo che:
- i magistrati si offendono se parliamo di toghe rosse e fanno a gara per presentarsi per il parlamento nelle schiere del centro sinistra e particolarmente nel l'ex PCI l'odierno PD;
-tutti gridano al colpo di stato alla TV se un alto esponente del PdL viene intervistato prima su un canale Mediaset e poi su un canale Rai,ma non si lamentano se ormai la TV e' invasa da candidati alle primarie del PD prima per il candidato premier e poi per i candidati per diventare onorevoli;
-noi cittadini aspettiamo che i politici in riunione in Senato e Camera si taglino prebende e diminuiscano di numero magari iniziando dai comuni piccolissimi che tutti i cittadini starebbero in un condomino medio per arrivare a loro ma è come chiedere a un vampiro di farsi strappare i canini per non dissanguare la vittima Italia;
-diamo il potere a un governo tecnico di banchieri e amici di Bildman per salvarci dalle banche e invece ci tassano per salvarla,loro che hanno inquinato l'economia mondiale;
- le nostre tasse che vanno nel fondo salva stati europei che invece dovrebbe essere chiamato salve banche,banche che in Italia non fanno le banche ma si muovono come persone singole comprando denaro all'1-2% e comprano BOT e CCT per guadagnare minimo il doppio senza il minimo sforzo;
l'anziano Gino V
Continua...

lunedì 24 dicembre 2012

mercoledì 19 dicembre 2012

sabato 8 dicembre 2012

venerdì 16 novembre 2012

Neymar, ed il rigore alle stelle Non solo la rovescia di Ibrahimovic. Le nazionali regalano anche "papere" incredibili





Neymar, ed il rigore alle stelle Non solo la rovescia di Ibrahimovic. Le nazionali regalano anche "papere" incredibili

Neymar, ed il rigore alle stelle

Non solo la rovescia di Ibrahimovic. Le nazionali regalano anche "papere" incredibili

http://sport.panorama.it/video/rigore-neymar-brasile-colombia?utm_source=twitter&utm_medium=social&utm_campaign=tweet

"Ma quale crisi? Alle 10 tutti prendono cappuccio e brioche al bar"